A la ‘Sapienza’ si parla di diritto romano e islamico come comune elaborazione di un sistema giuridico per la globalizzazione in atto

ROMA, 14 MAR – “Diritto romano e Diritto islamico: fondamenti religiosi e giuridici, comune elaborazione di un sistema giuridico per la globalizzazione in atto“.

E’ questo il titolo della giornata di studi che sara’ ospitata alla Facolta’ di Giurisprudenza dell’Universita’ La Sapienza di Roma, venerdi’ 16 marzo a partire dalle 9.30. Nel corso della conferenza, si parlera’ di religione, etica, diritto, cultura, tutela dell’ambiente e relazioni finanziarie.

A prendere la parola saranno, fra gli altri, il rettore dell’Universita’ La Sapienza, Luigi Frati, Gaafar Abd El-Sal, segretario generale della Lega delle Universita’ Islamiche; Gianluigi Rossi, Istituto Italiano per l’Africa e l’Oriente; Abd-el-Naser Abulbasal, rettore dell’Universita’ delle Scienze islamiche di Giordania, Ismaiil Shahin, vice-rettore dell’Università di Al-Azhar, Riccardo Cardilli, direttore del dipartimento di Storia e Teoria del diritto all’Universita’ di Roma Tor Vergata. ansamed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *