Covid, Bill Gates: siamo ancora a rischio, serve organismo di sorveglianza

Bill Gates

NEW YORK, 02 MAG – Per evitare la prossima pandemia servono più investimenti e la creazione di una squadra di epidemiologi ed esperti per identificare rapidamente minacce alla salute globale e migliorare la cooperazione fra i paesi. Lo afferma Bill Gates secondo il quale “siamo ancora a rischio di una variante” del Covid “Più trasmissibile e più mortale. Non è probabile ma c’è un 5% di rischio che non abbiamo visto ancora il peggio”. Gates, il cui libro ‘How To Prevent the Next Pandemic’ uscirà domani, spinge quindi per la creazione di un team di esperti, la Global Epidemic Response and Mobilization Initiative, sotto la gestione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità per prevenire nuove pandemie. (ANSA).